Titta Paoloni è nato a Tarcento (Udine) il 28 gennaio 1954.
Laureato all’istituto universitario di architettura a Venezia nel 1979.
E’ stato collaboratore con aziende nel settore della prefabbricazione,progettando e curando la realizzazione di edilizia industriale, civile (direzionale,residenziale e scolastica).
Ha fatto il consulente per l’arredo (lay out) per aziende nazionali e locali di mobili da ufficio.

Diverse le realizzazioni di opere pubbliche e private:
– edilizia residenziale, nuova costruzione, ristrutturazioni, restauro
– edilizia sanitaria, studi odontoiatrici, residenza sanitaria assistenziale poliambulatori
– edilizia sportiva, palestre

Particolare attenzione è dedicata allo studio delle funzionalità del vivere negli spazi interni con riguardo ai rapporti psicologici e l’interazione tra l’uomo e l’ambiente, sviluppando temi ed intuizioni contenute gia negli studi di laurea.
Da alcuni anni si dedica al design (sedie, tavoli, lampade) realizza ogetti per FRAG, Ronald Smith, Tische-Germany, Impresa, All Kit Softline, Pietro Costantini

1992 vince il premio Top Ten di Promosedia (Maiorca – Farg)
2000 vince il premio Top Ten di Promosedia (Panarea/s – Frag)
2007 vince il premio Catas (Charm – Pietro Costantini)

Particolare cura e attenzione è dedicata all’uso del cuoio, un materiale da trattare con naturalezza per il fascino che lo circonda prima di diventare un elemento della costruzione e dopo tanti anni di seduta.